Titolo

Sette Miti. Anzi, no: sette confusioni. (II)

2 commenti (espandi tutti)

eh, si, ho capito ma io voglio sentire solo Michele, mica mi devo sentire tutta la trasmissione...come li trovi i podcast dei singoli inteventi?

Una cosa tra parentesi: ma perchè caspita la Rai non da tutto in gestione a chi sa fare il lavoro di organizzazione di contenuti ad aziende più serie di quel carrozzone politico trainato da quel brocco agonizzante che hanno all'ingresso?

Ecco, allora se i giornalisti della Rai leggono anche gli umili commentatori, io proporrei che i video dei programmi li affidassero a youtube, e invece i podcast li affidassero alla apple con itunes. Alcune università americane lo fanno già con le conferenze. Invece, alla Rai, quanto ci metteranno a capirlo? Se penso che stiamo ancora cercando di capire a come disfarci di Villari, al posto del cavallo ci metterei questa scultura, a rappresentare lo scoramento che ci prende a vedere, più che gli spettacoli del palinsesto, lo spettacolo complessivo.

come li trovi i podcast dei singoli inteventi?

Temo non esistano, ho trovato un rss ma punta a delle mezze puntate.Tra l'altro alla fine della prima metà di quella del 22 annunciano Michele, all' inizio della seconda parlano con uno zoologo.