Titolo

Travi e paglie

4 commenti (espandi tutti)

Un signore abruzzese di mia conoscenza dice: "Il problema è che tenete la saccoccia piena, e la coccia vuota". In pratica troppi soldi e nessun problema generano atrofizzazione del cervello.

E noi che si studiava sui libri di storia che il benessere di una società è culla di civiltà e cultura... Forse questa cosa ha un limite...un tetto che non si riesce a oltrepassare, dove la società declina (già visto? ma come?), la teoria del consumatore impazzisce come la maionese e una persona che ha a disposizione mezz'ora di tempo da dedicare alla sua informazione sceglie il tg4 e verissimo come migliore dei panieri. :-(

Deve esserci un qualche nesso tra ricchezza e ricerca dell'oblio.

A questo punto, ci farà mica bene un pò di crisi?

PS: ah, mi sbagliavo sullo share di Santoro, ha perso punti nell'ultima puntata: Santoro manicheo perde ascolti

Assolutamente interessante anche l'elenco dei più letti, a fianco dell'articolo...............

Deve esserci un qualche nesso tra ricchezza e ricerca dell'oblio.

Non credo sia questo il punto: quasi tuto il nord europa vive nel benessere da almeno una generazione più di noi, e lo stesso vale epr gli USA, ma questa degenerazione è un fatto squisitamente italiano.

O perlomeno da noi è più spettacolare.Almeno a giudicare dalla BBC o dalla CNN e dalle impressioni da zapping.

Letizia,

l'elenco si riferisce ai più letti nella sezione "spettacoli", vale a dire che il corriere condivide le valutazioni della gran parte di NFA sul programma di Santoro (e non solo il suo...)

Purtroppo no! I più letti si riferisce agli articoli più letti in tutto il sito corriere.it... ed è sempre curioso nonché deprimente scoprire cosa attira di più i lettori del corriere online!