Titolo

E rimetti a noi i nostri debiti ...

3 commenti (espandi tutti)

Scusa Sabino,

non capisco. Se comprare una casa "in eterno" costa 150.000 euro, comprarla per la "sola" durata della vita di Ahmed costerà un pò di meno, diciamo 120.000 euro (ovviamente dipende dall'età di Ahmed). In pratica la banca compra la nuda proprietà ad Ahmed per 30.000 euro ed Ahmed utilizza questi soldi per pagare il mutuo. Dove sbaglio?

In pratica la banca compra la nuda proprietà ad Ahmed per 30.000 euro ed Ahmed utilizza questi soldi per pagare il mutuo. Dove sbaglio?

Nel fatto che poi la banca dovrebbe, con tutti i costi derivanti, assoldare un killer per far fuori il povero Ahmed (o anche un normale FrancoMariaGiuseppe) allo scopo di rientrare velocemente in possesso della casa, dato che le nostre banche stanno alla capacità di investire sulle persone come il mio gatto sta alla capacità di socializzare con i topi e gli uccellini.

Per chi ha letto o visto le varie interviste con il nobel Muhammad Yunus, si ricorderà che spiegazione ha dato di come hanno basato il funzionamento della Grameen Bank: "abbiamo guardato e studiato come  si comportano le banche normali ed abbiamo deciso di fare esattamente il contrario"

Ecco, forse se il "fenomeno" Tremonti dovesse partorire un provvedimento Yunus like si riuscirebbe a "portare a casa" qualche cosa di veramente utile e proficuo.

Credo sia un po' piu' complicato di cosi': non e' possibile emettere un titolo usando il tuo capitale umano come collateral. Magari dovremmo inventarlo, ma credo che sia troppo vicino a cio' che chiamiamo schiavitu' per essere legale. L'idea dei prestiti della Grameen e' di usare la reputazione che hai con i tuoi amici implicitamente allo stesso scopo: se fai default ci rimetti i rapporti di amicizia, che magari valgono di piu' dei salari futuri che perderesti facendo default dal titolo di cui parlavo sopra.