Titolo

Le previsioni di Bertolaso

2 commenti (espandi tutti)

Scusa ma, a Sulmona (prima di essere diffidato), ha fatto dormire tutti all'aperto è non ci ha preso. Con che criterio bisognava dargli retta per L'Aquila?

Mi pareva che il tema fosse l'errata previsione della protezione civile ("nessun pericolo") non il falso allarme di Giuliani. Il secondo puo' aver creato disagio, il primo mi pare un inganno maggiore e molto piu' dannoso. Io preferisco un falso allarme che mettermi in barca con un uragano in arrivo. Ogni tanto anche le previsioni del tempo sbagliano e l'uragano cambia direzione, perde forza o l'aumenta. Non per questo non si cerca di raffinare le tecniche di previsione meteo ed anche nel campo sismico molti stanno lavorando sui segnali precursori. Il radon è uno dei piu' noti promettenti. Giiuliani farebbe meglio a trovare un lavoro all'estero.

F

Su Bertolaso mi sono espresso in risposta a Bonaga.

Però, se Bertolaso sbaglia, non significa che Giuliani abbia ragione.

I fatti dicono che ha sbagliato anche Giuliani.

Sul radon ci sono studi, fatti in tutto il mondo, che dicono che il suo sistema non funziona.

Mettiamo pure che abbiano TUTTI torto.

Se questo signore è cosi sicuro del suo metodo perchè si è spaventato per una denuncia di procurato allarme?

Cioè: cos'è una denuncia di procurato allarme di fronte alla distruzione della tua città ed alla morte  dei tuoi amici e parenti?

Soprattutto: secondo te è serio dare retta ad uno che afferma di essere in grado di predire i terremoti 24 ore prima, oltretutto dopo che ha sbagliato palesemente (Sulmona è ancora lì) ?

Secondo te all'estero (Giappone ,California) dove aspettano Giuliani a braccia aperte è questo il metodo di lavoro?