Titolo

Le previsioni di Bertolaso

1 commento (espandi tutti)

"Forse i 6 mesi di scosse (e le previsioni dei catastrofisti) potevano far partire un piano di verifica della staticità degli edifici, partendo da scuole ed ospedali."

In effetti una notizia ansa del 30 marzo così riportava

"Le scuole dell'Aquila di ogni ordine e grado resteranno chiuse nella giornata di domani per verificare la tenuta degli edifici dopo le scosse di terremoto avvenute nel pomeriggio. A disporre la chiusura delle scuole e' stato il sindaco del capoluogo abruzzese, Massimo Cialente, con un'apposita ordinanza. "

Sarebbe interessante conoscere due cose. L'esito delle verifiche e quante scuole sono crollate. Dopodiché immaginare cosa sarebbe successo se invece che alle 3 del mattino il terremoto si fosse verificato 6 ore dopo..