Titolo

Le previsioni di Bertolaso

3 commenti (espandi tutti)

Purtoppo la maggior parte della popolazione di qualsiasi paese del mondo è alle prese, ogni giorno, con una miriade di piccoli e grandi problemi di natura personale, familiare e lavorativa che impediscono al singolo individuo una partecipazione attiva ed efficiente alla vita politica del paese. In pratica, proprio per questo, ma anche per altri motivi motivi, il cittadino comune non ha la possibilità pratica di esercitare un controllo attivo sui politici sia in quanto classe dirigente sia come singoli individui. E poichè, come penso, il potere si lascia servire solo da persone prive di scrupoli, i potenti (banchieri, petrolieri, politici, ecc.) sono "quasi" liberi di fare quello che vogliono, cioè esercitare per i propri scopi il loro potere.

Sono sostanzialmente d'accordo con quenato hai scritto ma non sottoscrivo l'implicazione che la situazione sia esattamente la stessa in tutto il mondo. Ci sono invece profonde differenze nel mondo tra aree con elites di buona qualita', aree con elites di qualita' meno buona, e aree con elites di qualita' scadente. Vaste aree dell'Italia tendono ad appartenere alla terza categoria.

può essere vero quello che dici, ma per esserne certi dovremmo monitorare tutto il mondo. 

Ho letto il tuo profilo e ho visto che sei un fisico, perciò ti invito a visitare il mio sito e, se ti va, dammi un tuo giudizio sulle cose che ho scritto. Mi piacerebbe sapere se sono solo c.te o se ci trovi qualcosa di buono.