Titolo

Son fascisti o no?

1 commento (espandi tutti)

Un governo un minimo competente dovrebbe pianificare la riduzione della popolazione italiana a 20 milioni di persone

Alberto, capisco il tuo punto di vista che, però, mi pare utopistico. La densità di popolazione è un fenomeno che tende a raggiungere naturalmente un equilibrio, che però è dinamico dal momento che le condizioni che lo determinano sono in continuo divenire. Alcuni fattori possono essere certamente  influenzati da un'azione governativa che abbia quello specifico scopo, ma la gran parte delle decisioni puntano a fini differenti - non necessariamente ad esclusivo vantaggio del decisore ed a danno della collettività - ed hanno effetti collaterali anche su molti altri aspetti della realtà - quindi, probabilmente, anche sulle scelte di spostamento e prolificità - solitamente in contrasto tra loro.

Poi, non c'è dubbio che

il senso civico e la capacita' di organizzazione dello Stato giapponese siano di qualita' nettamente migliori rispetto agli standard italiani

e che, l'Italia (ma probabilmente non solo, sebbene la situzione sia peggiore rispetto alla media dei Paesi cosiddetti "civili", qualunque significato vogliamo dare al termine) presenti

vertici politici ed economici troppo numerosi e troppo pagati in rapporto alla loro qualita' e produttivita'

Ed è lì, allora, che bisogna intervenire. Il problema rimane convincere lorsignori a darsi la zappa sui piedi .......