Titolo

Il peggio ha da tornare, per l'Italia.

2 commenti (espandi tutti)

Marco, la definizione di disoccupazione la trovi qui. In pratica, l'ISTAT chiede all'intervistato se ha compiuto un'azione per cercare lavoro negli ultimi 30 giorni (p.es. se ha fatto una telefonata, risposto ad un annuncio, etc...). Se la risposta è si, l'intervistato viene classificato come disoccupato. 

Grazie, anche se sapevo che il sistema di calcolo della disoccupazione (mi sembra di ricordare che è stato anche dibattuto su NFA) è approssimativo, in pratica disoccupato è solo chi cerca lavoro, non chi ha comunque smesso di cercarlo.

Il punto era sull'ottimismo (giustificato o no) di alcuni di noi, l'errore è sempre quello di vedere la propria realtà e pensare che sia "la realtà", a questo proposito sono impressionanti i numeri sul PIL pro-capite e la tabella di Giulio. Sono senza parole.