Titolo

Sondaggi e risultati veri

1 commento (espandi tutti)

Penso che Sandro abbia ragione sull'effetto dell'astensione. Non conosco i questionari di cui  parla, ma temo che in Italia sia più difficile che altrove scovare gli astensionisti - o perlomeno quella parte di loro che determina gli errori di previsione. Penso infatti che si tratti di una scelta politica da parte di elettori abbastanza fedeli e politicizzati, che vogliono segnalare la loro delusione per il comportamento del proprio partito ma non disposti a votare altri partiti. Ne conosco alcuni di sinistra che non hanno votato nel 2008 e presumo sia un meccanismo che abbia funzionato anche a destra questa volta. Aggiungerei anche l'effetto del violento scontro interno a Forza Italia in Sicilia, che non ha sicuramente favorito la mobilitazione degli elettori di quel partito.