Titolo

Dagli al comunista!

6 commenti (espandi tutti)

Essendo l'unico fesso di questo blog che ha votato PD alle ultime elezioni (quelle europee) mi sento chiamato in causa.

Penso che Michele abbia ragione, GF in questo momento sembra l'unico politico che parla di cose altamente condivisibili, anche se non c'è ancora una chiara strategia (come indicato anche da Mario Seminerio), però ( e il però ci vuole) non dobbiamo dimenticare che è l'eterno secondo di BS, e forse parla così perchè vuol dire "ehi ci sono anche io !" E questa sarebbe una strategia, politica per l'appunto.

Però a me interessa l'altro punto sollevato da Michele:

La mia domanda è rivolta, retoricamente, ai gruppi sociali ed alle organizzazioni della società civile che si sentono da costoro rappresentati: vi è qualche limite al vostro masochismo? Quanto in basso siete disposti a scendere?

E rispondo solo su questo.

Quale è il limite al mio masochismo ? Non lo so, aver sopportato Vincenzo Visco e le sue follie, insieme a TPS mi sembra già un buon limite, mi sembra che un pò siamo risaliti, anche se poi la proposta di DF sui redditi alti mi ha lasciato senza parole. Comunque quello di VV è il mio limite: un'altra proposta sulla burocratizzazione (elenco clienti-fornitori, studi di settore penalizzanti, etc., etc.) delle aziende e salto il fosso. Convinto.

Quanto in basso sono diposto a scendere ? Più in basso di così ? Senza una proposta politica, senza un programma ?

So di essere un fesso convinto, ma penso tutt'ora che solo la massima libertà (individuale e di impresa), solo il mercato (quello vero, non quello delle vacche) sono la vera espressione di una possibilità di un mondo un pelino più giusto, in cui ognuno riceva secondo i suoi meriti, e non secondo i suoi bisogni, o la discendenza,o l'appartenenza politica , o sociale.

That's all.

Si potrà anche aver ragione su Fini, ma la constatazione o non serve a nulla o é periclosa perche tende a legittimare quelli al potere in questo momento, tra i quali c'é anche Fini mischiato ai banditi della PDL.

Proviamo a porre una domanda diversa: ci sono più margini di "miglioramento" o cambiamento di rotta del paese e della società ne gruppo attuale al potere o l'altro menzionato? Quanto in basso sono diposto a scendere ? Più in basso di così ? E' proprio vero....

 

Chi ti dice che il PDL è un'associazione di banditi?O che ci vada più vicino di PD o IDV o chiunque altro?

Cosa c'è di male a legittimare chi è al potere ora? Piaccia o meno la legittimità l'han data gli elettori.Immagino tu preferisca un bel sistema a suffragio ridotto, al limite con un solo votante, pur di liberarti di BS.E ti sembriam pericolosi noi!

Proviamo a porre una domanda diversa: ci sono più margini di "miglioramento" o cambiamento di rotta del paese e della società ne gruppo attuale al potere o l'altro menzionato? Quanto in basso sono diposto a scendere ? Più in basso di così ? E' proprio vero....

Sempre dura confrontare gli infinitesimi.Se avessi idea della risposta avrei votato uno dei due, giuro.Per la verità mi sento già molto più in basso di quanto sia ragionevole, a prescindere.Quello che non capisco è come si faccia a tifare per uno dei due.

Interessante in Italia vedere come il voto pulisca anche le fedine penali...Ti voto quindi sei assolto e ti voto affinche ti assolvano. E dire che un tempo  per accedere a un impiego pubblico bisognava portare il certificato del casellario giudiziario per i famosi carichi pendenti, ora basta esser votati...

Per la definizione di banditi al potere rimando agli scritti dello storico-economista Carlo Maria Cipolla. Mi sembra ce ne siano, peccato non riconoscerli...e continuare a dire ma "allora" gli altri?

Mi ricordo Severgnini lo definiva l' "allorismo" italiano: invece di rispodere sul merito e di quello che si é accusati si inizia supido il discorso con ma, e allora tu? BS fa cosi e confonde tutti: bandits, helpless and stupid.

Marco, visto quello che scrivi su VV e sull'importanza della libertà, perché hai votato PD?

E poi, cosa faresti se si superasse il limite?

A domanda rispondo.

VV mi ha quasi causato un ulcera, ma poichè lo stesso riesce a fare GT mi sono convinto: il problema non sono loro, ma io. E giù Maalox.

Sulla libertà, soprattutto su temi etici, penso ce ne sia molto di più a sx che a dx, a meno che qualcuno non mi convinca del contrario, ma al momento la vedo dura.

Se si supera il limite voterò Lega. Più a quel paese di così...