Titolo

Clima, Commercio, Krugman

1 commento (espandi tutti)

Se la produzione di acciaio cinese è altamente inquinante (hanno impianti vecchi di 30-50 anni, ad esempio hanno i vecchi impianti ILVA che gli abbiamo venduto noi..), si deve proibire l'acciaio cinese, il rimbalzo (inevitabile) verso l'alto del prezzo dell'acciaio spingerà i cinesi a rinnovare gli impianti, in quanto il prezzo dell'acciaio sarà renumerativo anche per i nuovi impianti e tutto si allineerà.

In effetti, se le preferenze degli individui fossero, come frequentemente sono le tecnologie, tutte a coefficienti fissi, questo metodo radicale funzionerebbe, Marco. Però non è detto che lo siano ed il fatto che abbia funzionato (ti prendo alla lettera) in un caso non implica funzioni sempre. Per esempio, cosa succede se lo applichiamo alla generazione di energia elettrica a mezzo di carbone? O ai motori a scoppio? Il problema dei trade-offs è complicato, ma non mi sembra opportuno tagliarlo sempre con l'accetta.