Titolo

Clima, Commercio, Krugman

3 commenti (espandi tutti)

magistrale, compagno palma, magistrale.

Quasi perfetto, non fosse per quel "vanno" che meglio suonerebbe come "vadano" in  4.4 :-)

Mi sembra che una discussione un minimino intelligente DEBBA a questo punto partire da qui, e da 4.1-4.3 in particolare, che sono le vere domande difficili. Saltiamoci a pié pari il commento seguente, che ancora una volta proviene da un possessore di lingua, e dita, drammaticamente più rapidi dei suoi neuroni.

Notte.

 

michele boldrin il bulletto digitale for president.

La chiarezza e la razionalità di Adriano sono a tal punto esemplari da fargli senz'altro perdonare l'omissione del congiuntivo ...... :-)

Aggiungerei che fondamentale è anche la nota finale, relativa ai costi della crescita, in relazione alla sua desiderabilità. Come sempre, trattasi di rapporto costi/benefici, e non dovrebbe essere così difficile capirlo ...... se non si passa il tempo a denigrare i portatori di opinione differente.

P.S. La questione della coerenza comportamental-ideologica mi salta costantemente agli occhi, da che i miei modesti neuroni iniziarono a determinare un minimo di comprensione della realtà, I suppose. L'acuto esempio viaggio aereo vs navigazione a vela, testé riportato, non rappresenta che uno dei millanta possibili ma, com'è noto, la luce guida par sempre essere bene riassunta dal noto motto "armiamoci e partite" ..... :-)