Titolo

Padani o Polinesiani?

1 commento (espandi tutti)

E' la stessa schifosa faccenda del dialetto nelle scuole: a nessuno interessa che venga insegnato un non meglio identificato "dialetto" nelle scuole del bergamasco. Interessa, invece, che chi non sa insegnare quel dialetto (cioè non lo sa parlare, cioè non è nato e cresciuto a trescore  balneario), se ne vada dalla suddetta scuola.

Questi sono pretesti intellettualmente disonesti e ingiustificati per negare l'insegnamento a scuola dei dialetti a chi lo desidera. Io sto dalla parte di Tullio De Mauro ("e' diritto sacrosanto avere la propria madrelingua insegnata a scuola"), dalla parte del circa 50% di friulani che scelgono l'insegnamento facoltativo della lingua friulana a scuola, dalla parte dei Catalani che difendono il catalano e dalla parte dei Baschi che difendono il basco.

Aggiungo che ritengo intellettualmente disonesto accomunare l'intolleranza per abiti diversi e inusuali rispetto al conformismo italiano in materia di abbigliamento con la richiesta di riconoscere lingue locali che esulano dal conformismo linguistico benpensante italiano.