Titolo

Informazione scadente dal Corriere della Sera: imprenditori sotto i 30 anni nelle regioni italiane

2 commenti (espandi tutti)

Alberto, per una volta siamo perfettamente d'accordo :-)

Mi raccontava una mia allieva che al Financial Times

a) il giornale impiega Statistical researchers specializzati a trovare dati per i giornalisti, sia su richiesta di questi ultimi sia autonomamente (segnalando cioè dati interessanti su cui scrivere un pezzo). Presumo che se uno di questi statistical researchers facesse un errore così marchiano sarebbe subito licenziato.

b) il giornale impiega anche language editors che correggono i pezzi prima della stampa per tutti i giornalisti, compresi i madrelingua laureati ad Oxbridge (pare la maggioranza assoluta dei giornalisti stessi) - per uniformare lo stile a quello del giornale.

E poi uno nota qualche differenza col Corsera (che pure è meglio di Repubblica, secondo me)

Nel merito dei dati temo che molti degli imprenditori meridionali sotto i 30 anni siano poveracci operatori di call centers  et similia costretti a prendere la partita IVA per non figurare come dipendenti

Non e' solo il Financial Times. La rubrica Bad Science del Guardian di mestiere fa debunking di pseudo-scienza, e in buona parte si concentra proprio sull'uso improprio dei dati. Ed e' anche ottimo giornalismo.