Titolo

Operazione FFF. Consigli, non richiesti, alla vittima.

1 commento (espandi tutti)

Mi voglio rovinare con due ipotesi. La prima. Per il legittimo impedimento che andrà a giudizio della Corte Costiturionale prima del previsto, i berluscones stanno riesumando la porcheria del processo breve contro cui Fini si espresse durante la famigerata direzione del PdL. Se il nuovo gruppo non la ingoia, ecco un possibile intoppo a rischio caduta di governo.

La seconda. Il federalismo. Molti dei finiani non lo digeriscono granchè e comunue le opportunità di imboscate parlamentari, di emendamenti sgraditi alla Lega abbondano. Ecco che potrebbe verificarsi l'ipotesi della Lega che affossa il governo. Qui in terra friulana con leghisti fitti come grandine, si sentono mugugni su cricche e logge coperte davvero molto incazzati.

Nell'uno e nell'altro caso, il futuro di Fini e dei suoi come forza politica sarebbe incerto, ma se lui non contasse di riuscire a raccogliere un numero sufficiente di voti per rimanere attivo sulla scena politica, dubito si sarebbe spinto fino al punto di rottura soprattutto spingendo sul tema legalità eterno nervo scoperto su cui berlusconi tiene in ostaggio il paese da 16 anni. Credo anche che questo esito della battaglia Fini lo progettasse o lo considerasse come possibile. Se così fosse potrebbe conseguirne che un programma elettorale lo abbia predisposto. Bisognerà capirne i contenuti e vedere come riuscirà a giocarsi la partita di fronte al paese.