Title

Capitalism and socialism

1 commento (espandi tutti)

Vorrei farvi capire che il mio intervenire nel vostro forum era un apprezzamento.  Con gli altri che si definiscono liberisti (o liberalisti che sia): Brunetta, Berlusconi, Tremonti (i giorni pari) non perderei tempo a discutere. Evidentemente ho sbagliato a mettervi in una diversa categoria.

Non sono un autore, ma un commentatore come te. Tralasciamo cosa vuole dire MM, lo sa solo lui, e, credimi, per un americano è difficile pensare alla socialdemocrazia: troppo lontana. MM è un propagandista anti e basta, non promuove alcuna soluzione al problema da lui "evidenziato", d'altronde è un regista, non è un politico. Ti piace la socialdemocrazia e pensi che MM sia d'accordo con te ? Non sei l'unico, ti ho già detto che le opinioni personali sono fuori, un'altra regola di Nfa è che non valgono le cose che vedi direttamente, ma i dati. Ad esempio quelli sulla felicità. Dove i primi due paesi sono uno socialdemocratico ed uno liberista a bassa tassazione.

Tu preferisci la danimarca, io vivrei volentieri in Irlanda (o entrambi), ma le preferenze personali non c'entrano.

Hai detto che la crisi è figlia dell'iperliberismo, continuo a non vedere l'evidenza dei fatti da te citati.

Con gli altri che si definiscono liberisti (o liberalisti che sia): Brunetta, Berlusconi, Tremonti (i giorni pari) non perderei tempo a discutere. Evidentemente ho sbagliato a mettervi in una diversa categoria.

Se provi a mischiarci con tali figuri per me sei un comunista -).