Title

Capitalism and socialism

2 commenti (espandi tutti)

"Io non sono un economista, io mi occupo di fisica e, vi garantisco, di film più o meno di successo che dimostrano l'assoluta ignoranza scientifica di sceneggiatori e registi ce ne sono a tonnellate. Così come voi vi arrabbiate quando vedete un film di MM io mi arrabbio quando vedo un film dove i termini scientifici vengono usati a caso e le figure degli scienziati trasfigurate in personaggi da operetta."

Penso che ti possa riferire ad esempio ad un film come "Star Trek"; se non è cosí, ignora quanto segue.

Qualunque cosa si veda in quel film, è chiaro anche allo spettatore sprovveduto che si tratta di un'opera di fantasia e che le cose non stanno veramente cosí.

Invece i film di MM non sono presentati come "fantaeconomia" ma come una descrizione fedele della realtà. Questo è il motivo perchè gli economisti si arrabbiano più di te quando vedi "Star Trek". 

mmm, no. Star Trek sta alla fisica come Totò e Peppino che vendono la fontana di Trevi all'economia. Mi riferivo ad altro. Gli esempi più deleteri che mi vengono in mente sono il "Voyager" di Giacobbo o "La macchina del tempo" di Cecchi Paone dove vengono raccontete come verità scientifiche delle idiozie inconcepibili. Nel mucchio puoi metterci anche la rivista "Focus" che, pur essendo presentata come una rivista di divulgazione scientifica per le masse, pubblicizza come vere informazioni palesemente false.

Se poi vuoi ti inzio a fare l'elenco dei film che fanno lo stesso ma penso che gli esempi portati bastano.

p.s. Io quando trovo gente che legge Focus convinta di farsi un minimo di cultura scientifica rabbrividisco e, per questo, penso di capire cosa provate voi davanti ai film di MM. Tuttavia resta il fatto che sia MM che Focus rispondano ad un bisogno di conoscenza della gente meglio di quanto noi (nei nostri rispettivi campi di specializzazione) siamo in grado di fare.