Titolo

Senza avvelenar nessuno

7 commenti (espandi tutti)

Veleno...

MarkP 28/9/2009 - 15:34

A proposito di veleni... Vale la pena chiedersi una cosa: chi ha in mano il traffico di eroina (oppio afgano!),che poi è ciò che rende così strategicamente importante questa terra? Chi ci guadagna? O crediamo ancora all'esportazione della democrazia?

Belle domande.

Diciamo che forse il tutto e' una operazione di import export: importiamo la droga ed esportiamo la democrazia.

Con lo svantaggio che essendo la nostra democrazia, almeno come la intendono dalle parti dell'edificio a 5 lati, una merce non adatta al mercato locale, noi ne abbiamo i magazzini pieni, mentre di eroina c'e' sempre piu' richiesta.

Ergo, per la nota legge della domanda ed offerta, i soli che ci guadagnano sono i "soliti noti"

O crediamo ancora all'esportazione della democrazia

no, a quella del petrolio, del gas e delle basi militari piazzate dove passeranno oleodotti e gasdotti però si.

Re(1): Veleno...

massimo 28/9/2009 - 17:32

 

In Afghanistan non c'è petrolio e pochissimo gas. Non è chiaro quali oleodotti e gasdotti dovrebbero passare per di la.

Non è chiaro? Google è tuo amico

Re: Veleno...

massimo 28/9/2009 - 17:34

In gran parte ce l'hanno i Talebani, nonostante che l'Islam proibisca in maniera intransigente tutte le droghe. Eppure si fanno passare per gente pia e timorata di Dio.

Qualcuno dovrebbe chiedergli spiegazioni.

Non ne sono certo al 100%, ma credo che l'islam proibisca l'uso di droghe e la loro vendita...ai mussulmani. Se un mussulmano la vende ad un infedele non commette peccato alcuno.

Ma, senza arrivare a questi sofismi: sicuri che il papato abbia sempre seguito i dieci comandamenti alla lettera?