Titolo

scruscioFromSicily (Ma la fanno sta secessione, o no?)

2 commenti (espandi tutti)

(problemi con la rete, la risposta è indirizzata a D'Agnelli)

Quando hai finito con i sofismi, avvertimi.

Dire che non esistono scelte è una menzogna. Esiste insegnare ai propri figli il valore del lavoro e dell'impegno. Esiste non adeguare il livello delle prove alla qualità degli studenti (vedi sopra). Esiste anche la possibilità di andare via da un luogo che non si ritiene più confortevole (rimane il fatto che se uno emigra o non vive in un determinato luogo, non possa esprimere un parere in merito). Sarà che sono idealista, che sono ingenua o moralista, fai te.

Oltre a giustificare la situazione e a decidere cosa è arrogante (i nostri commenti) e cosa no (i tuoi giudizi su di noi), mi spieghi qual'è la tua idea di soluzione?

Ho finito coi sofismi.

Esiste insegnare ai propri figli il valore del lavoro e dell'impegno.

Soprassediamo...

 

http://www.mondofinanzablog.com/2009/07/17/divario-nord-sud-dal-mezzogiorno-700000-mila-emigrati/

Il fatto che la gente possa spostarsi non è la soluzione al problema ma incancrenisce la situazione.

I MIGLIORI SE NE VANNO
L’ emigrazione sembra inoltre interessare maggiormente la fascia teoricamente più dinamica del Sud, visto che in crescita sono le partenze dei laureati ‘eccellenti’: nel 2004 partiva il 25% dei laureati meridionali con il massimo dei voti; tre anni più tardi la percentuale è balzata a quasi il 38%.

L'alternativa c'è ma è a livello individuale.