Titolo

La lite Tremonti-BS. Ipotesi fantapolitiche.

1 commento (espandi tutti)

A me risulta vera l'ipotesi Badassarri.

A parte il fatto che ciò non vada a grande merito di Giavazzi - il quale potrebbe verificare le informazioni prima di esporsi - la cosa implica, con tutta evidenza, che il debito pubblico sia sempre stato ufficialmente sottostimato, per ovvi motivi.

In particolare, ricordo una recente discussione in ambito confindustriale, nel corso della quale emerse proprio la difficoltà di procedere al pagamento dei fornitori pubblici - molti in attesa anche da lungo tempo - perché una tale azione produrrebbe l'emersione di quest'ulteriore debito, al momento non scritto nero su bianco, con tutte le conseguenze contabili del caso.

Non so se in altri Paesi la prassi sia la medesima - e chiedo lumi a chi ne sia al corrente - ma, se anche così fosse, non credo che in altri luoghi il debito verso fornitori abbia raggiunto dimensioni così imponenti, tali da affossare definitivamente i bilanci pubblici italiani.