Titolo

La lite Tremonti-BS. Ipotesi fantapolitiche.

1 commento (espandi tutti)

Noto che in tutti gli articoli date sempre come scontato ed assolutamente pacifico che la Lega sia null'altro che "ciarpame" omologabile al più all' Uomo Qualunque di Giannini.

Questa posizione, a differenza dello stile scientifico sempre invocato da NfA, non viene in alcun modo motivata o giustificata.

Personalmente non ho mai scritto che la LN sia null'altro che "ciarpame" omologabile al più all' Uomo Qualunque di Giannini.  Per quanto mi diano fastidio giudizi complessivamente liquidatori sulla LN basati su sostanziale ignoranza e disinformazione devo comunque rilevare che alcuni esponenti della LN, fino ai massimi livelli, offrono a piene mani materiale specie verbale e a volte anche scritto che si presta ad essere utilizzato contro di loro e contro tutto il movimento.

[...] La Caritas afferma che la provincia di Treviso è tra tutte le italiane quella che ha accolto meglio e meglio integrato gli immigrati, dando lavoro, casa, istruzione ai figli (alle elementari il tasso di stranieri ha superato in molti comuni il 30%). Non sarebbe forse il caso di monitorare meglio e magari senza paraocchi?

Quanto scrivi e' gia' apparso piu' volte su nFA, vedi ad esempio: [1], [2], [3]. Oltre che riportare la tua opinione personale, che e' interessante ma alla quale si possono opporre vagoni di opinioni personali del tutto opposte, se vuoi argomentare sul tema dovresti produrre dati quantitativi o comunque indicatori quantitativi della qualita' degli amministratori leghisti.  Personalmente sono convinto che nonostante vari limiti e difetti gli amministratori locali leghisti sono di qualita' media superiore a quella degli altri partiti, ma di nuovo andrebbero prodotti indicatori attendibili per sostenerlo in maniera piu' analitica.