Titolo

2 tesi

1 commento (espandi tutti)

2 tesi

amadeus 27/10/2009 - 11:18

Esposizione in stile piuttosto simile a quello del prof. Cordero. Aggiungerei qualcosina.

La distinzione è tra un contratto limitato e un contratto che è strutturalmente cieco.

Significa che al politico viene in pratica fornita una delega in bianco, seppur limitata nel tempo (e vorrei vedere...). Tuttavia rispetto alla realtà "contrattuale" manca un elemento: la libertà di contrarre. Il contraente può rifiutare il contratto se le condizioni sono troppo onerose oppure se non vuole delegare qualcuno ad occuparsi dei propri interessi. Il cittadino è comunque obbligato a delegare il politico a rappresentarlo. E' probabile che cerchi di limitare i danni cercando di scegliere il male minore.