Titolo

2 tesi

4 commenti (espandi tutti)

mah,

marco esposito 27/10/2009 - 13:02

 a me sembra che al di là di tutto la politica stia diventando come il modulo di Penrose.

Quindi prevederei dei sistemi assolutamente disincentivanti per limitare i danni, oltre che due mandati prevederei delle minori guarentigie per lor signori, altro che !

Io non solo vorrei sapere se vai a escort/transit ma che patrimonio hai, dove lo hai, e ogni due settimane ti fai un test antidroga. Se li passi ok, altrimenti fai altro. E spero che anche altri lettori di Nfa si accodino: cosa può essere disincentivante per un politico ? Perchè l'incentivo lo conosciamo: donne potere e soldi, pensiamo cosa li disincentiva. Altrimenti questi applicheranno, per l'appunto, il modulo di cui sopra.

Re: mah,

dd 27/10/2009 - 13:24

Cosa può disincentivare un politico?

Questa è tosta, ma provo a buttarmi: Lavorare?

Re: mah,

luca rigotti 27/10/2009 - 20:31

Perdere il posto, ovviamente. Se gli elettori Italiani punissero certi comportamenti in cabina elettorale non ci sarebbe bisogno urgente di molto altro.

si ma essendo un comportamento diffuso, l'elettore attua un  criterio di decisione maximin, ossia vota il meno peggio, bisogna avere meccanismi che diano la necessaria informazione al votante, su chi sta eleggendo.