Titolo

2 tesi

1 commento (espandi tutti)

dice (tal Gramellini a proposito del governatore Lombardo) che non "sa quel che fa".

Beh, se la selezione avesse un modo di scremare i cretini & gli inattenti, gia' sarebbe meglio. I politici sono astuti e il loro obiettivo centrale e' estrarre sangue dai loro governati. Ammesso, rimane che un politico cretino e' infinitamente peggiore di uno intelligente.

Se Lombardo e' appunto in malafede e "sa" benissimo quel che fa quando si acquista un nuovo amico con l'abitazione, sarebbe bene che lo potesse fare poche volte-