Titolo

La baggianata del sorpasso della Gran Bretagna

2 commenti (espandi tutti)

Il collega Massimo Baldini, dell'università di Modena e Reggio Emilia,  mi ha segnalato un articolo che lui ha scritto per Il Secolo XIX e che esprime concetti simili a quelli espressi in questo post e nel post di Giorgio sul superindice OCSE. Loo trovate qui.

Grazie a Massimo che ci fa sentire meno soli. Keep up the good work. 

Sandro, invece la notizia che la produzione industriale, su base annua, è calata del 15% la trovi fra le ultime "news".

Nessun commento (al momento) da parte di Bondi,Cicchitto, Gasparri e Capezzone, ma anche dei "pseudo"giornalisti economici. Nessuno dice che la produzione era in calo da prima dello scoppio della bolla speculativa, nessuno dice che il mese prossimo si avrà, per via sia dell'effetto yo-yo che per motivi congiunturali una ripresa dell'indice della produzione industriale.

Nessuno dice che, a questo punto, dovremmo dire che non c'è alcun effetto anticiclico da parte delle politiche governative.

Però guai a voi che sollevate dubbi...