Titolo

La baggianata del sorpasso della Gran Bretagna

2 commenti (espandi tutti)

Però mi hai fatto pensare a una cosa. Adesso che, a causa dei problemi dei nostri cugini iberici e greci, l'euro si è indebolito, chissà se è ancora vero che il pil nominale italiano è superiore a quello britannico? C'è qualcuno che ha voglia e tempo di fare i conti? Un bel sorpasso in senso contrario determinato (di nuovo) unicamente dai movimenti del cambio forse convincerebbe anche gli ultimi dubbiosi di quanto sia sciocca la procedura di comparare pil nominali al tasso di cambio corrente.

La sterlina sta a 1,14 contro Euro - non vedo, con tutta la buona volontà, alcuno spazio perchè ritorni non dico a 1,5 ma neanche a 1,2. Ovviamente si tratta di una mia nasometria sintetica che integra le percezioni di andamento delle politiche monetarie e della situazione dei conti pubblici e privati europei.

Vi ricordo che il deficit 2009 del paese albionico e' stato del 12,6% su GDP.

Vedo casomai uno spazio per ulteriori deprezzamenti della sterlina, anche se dovessero vincere i Conservatori. Certo, l'Europa non deve stare a guardare, cioè considero le cose in movimento "ordinario".

RR