Titolo

Il mago

1 commento (espandi tutti)

Re: Il mago

Capaneo 19/11/2009 - 21:18

Condivido, il processo civile è infinitamente più delicato e importante di quello penale per le conseguenze complessive che ha sulla generalità dei cittadini.

Tuttavia, molto spesso il processo civile è rallentato dalla "mentalità" degli avvocati (specialmente quelli più anziani) e dei giudici.

Giusto per fare un esempio: la concessione di quei termini che vengono indicati nell'articolo che hai linkato NON è obbligatoria. Il thema decidendum e quello probandum possono essere discussi dalle parti oralmente in udienza e orale può essere la discussione finale. Teoricamente, anzi, l'oralità è prevista dal nostro codice come il modus operandi ordinario e lo scritto come eccezione. Nella pratica, però, è l'esatto contrario e, ripeto, molto spesso per "mentalità" tanto dei giudici quanto degli avvocati.