Titolo

Il surriscaldamento (globale) della blogosfera e il metodo scientifico.

1 commento (espandi tutti)

Re(1): Dubbi

dd 26/11/2009 - 15:36

io mi chiedo: ma com'è possibile pensare che i gruppi di interesse verdi\catastrofisti sian piu' forti di quelli che vorrebbero continuare ad inquinare\inseguire il progresso?

a me sembra che a screditare tutta la letteratura scientifica a riguardo, che prendo per buona, portata da gg ci sian solo tesi da blog.

ma soprattutto: da quando la politica, quindi anche la politica economica ed industriale, ha bisogno del benestare della scienza per operare?

non mi sembra che l'ilva di taranto sia chiuso nonostante il CASO voglia che li si muoia di cancro più che altrove, nonostante venga emessa la più alta quantità di diossina d'italia, sostanza CASUALMENTE cancerogena.

ancora: qui qualcuno lamentava gli sfaceli che starebbe facendo il governo usa in combutta con la fed, battendo una strada che si è già rivelata disastrosa. ed allora? ed allora niente: lo fanno lo stesso.