Titolo

Concorsi manipolati: il caso di Roma Tre

1 commento (espandi tutti)

Ne deduco che la vincitrice ha ottenuto il posto non perche' dominava gli altri candidati in una qualsiasi dimensione, ma proprio perche', non dominandoli in qualsiasi dimensione accettabile, sarebbe e sara' piu' manipolabile degli altri in decisioni future. Questo, ovviamente, non ha niente a che vedere con la preferenza per l'eterodossia.

Diciamo che è una giustificazione ex-post del mio interlocutore che non necessariamente rispecchia la motivazione fornita (if any) dalla facoltà che ha deciso per l'una o per l'altra.candidatura...