Titolo

Concorsi manipolati: il caso di Roma Tre

3 commenti (espandi tutti)

Alcuni giorni fa, sul Corriere (pagine economiche) è apparso un articolo di Sergio Rizzo, che purtroppo non sono riuscito a ritrovare. Parlava sulla proposta di istituire una agenzia (o ente, non mi ricordo) per l'internalizzazione della classe dirigente, con un direttore. qualche esperto e un paio di segretarie. Il favorito per il posto di direttore, secondo Rizzo, sarebbe Valeria Termini

Forse il pezzo di Rizzo era questo, la notizia e' confermata da questo.

L'incarico all'ONU di cui si parla è la membership di questo Gruppo di Esperti sulla Pubblica Amministrazione.

RR