Titolo

Concorsi manipolati: il caso di Roma Tre

2 commenti (espandi tutti)

Alla fine il dottorando ottiene 2 titoli con uno sforzo solo (virgola epsilon) e si fa beffe del sistema universitario italiano [giusto criticare, ma non farsi beffa].

Cavolo.
Leggendo il primo commento pensavo che la vergogna stesse nel professore italiano che manda un ragazzo a lavorare a Londra in enti ad altissima specializzazione per la miserrima cifra di 1000 euri mensili, invece a quanto pare la vergogna sta nel cercare una formazione migliore con una borsa da fame.

p.s.
che poi il sistema universitario italiano ci guadagna: un dottore di ricerca con formazione londinese al costo di un dottorato italiano (anzi meno).

ci guadagna

Lei è uno che ha capito tutto della vita, Signor valerio. Complimenti.

all'italiana, però

RR