Titolo

Super-immigrazione italiana: per necessità economica o per disfunzione dello Stato?

1 commento (espandi tutti)

Ritengo pertanto di dover concludere che i flussi di immigrazione in Italia sono determinati da altre cause e in particolare dal malfunzionamento dello Stato italiano, dovuto sia in primo luogo al malgoverno dei politici e in secondo luogo all'inefficienza degli apparati statali, specificamente forze dell'ordine e magistratura Lo Stato italiano appare essere quello che funziona peggio in materia di controllo dell'immigrazione in rapporto alle preferenze dei suoi cittadini, e probabilmente proprio il malfunzionamento dello Stato costituisce la ragione primaria dei recenti elevati flussi di immigrazione in un Paese economicamente stagnante.

Con tutto il rispetto questa è fanta sociologia. O c'è una correlazione tra forte emigrazione e stato debole e me lo dimostri oppure non ci si può esprimere fino a prova contraria. Tu hai tutto il diritto ovviamente di scrivere le tue opinioni ma devi specificarlo perché ammantarle con dati e grafici inganna solamente il lettore.