Titolo

Super-immigrazione italiana: per necessità economica o per disfunzione dello Stato?

1 commento (espandi tutti)

3) una popolazione che invecchia in assenza di strutture pubbliche in grado di fornire l'assistenza necessaria (ossia di soldi per pagarle, grazie al debito pubblico e all'evasione)

Sono abbastanza d'accordo su altre affermazioni ma sono in disaccordo con questa.  Non c'e' alcuna carenza di risorse: da decenni ormai lo Stato italiano incassa in tasse e contributi il 40% del PIL, come in Francia e piu' che in Germania e Inghilterra. Nell'ultima legislatura di CS siamo arrivati al 43%. Il problema e' che la spesa pubblica viene sprecata in spese clientelari e latrocini assortiti, e non impiegata efficientemente per le esigenze dei sudditi.