Titolo

Il Cosimo Mele Fan Club

1 commento (espandi tutti)

Tuttavia resto convinto che la legge debba essere uguale per tutti, partiti grossi e partiti piccoli.

Concordo, per quanto le leggi italiane incluse le norme per presentare le liste siano molto spesso stupide e incentrate sul formalismo, per la sanita' dello Stato di diritto vanno rispettate senza modificarle quando il gioco e' iniziato.

tuttavia i sondaggi NON sono e non possono essere fonte di discriminazione preventiva fra i partiti.

I sondaggi (e le precedenti elezioni) consentono di capire che dal punto di vista sostanziale, non formale, alcuni partiti sono rappresentativi e altri no, ai fini della discussione che stiamo facendo qui, non per introdurre una discriminazione.