Titolo

L'Assoluto e il Relativo

4 commenti (espandi tutti)

Ciao

una quick note a difesa di Giulio.. oggi nella nostra pausa serale dopo aver messo i mostri a letto ci siamo goduti il TG1 (via web) e, strano caso, hanno fatto un servizio sulla chiesa in cui si riportavano solo e soltanto le parole menzionate da Giulio..a me non frega niente chi le ha dette e neanche del contesto: sono un'offesa all'intelligenza e bene ha fatto a criticarle Giulio perche' comunqe si son sentite al TG1..

on a different note.. ma l'avete visto il TG1 di recente.. stasera era pazzesco.. oggi i primi 3 servizi (dico 3) praticamente 1/3 del TG sul suicidio del portiere dello stabile di Via Poma.. poi dopo un breve intermezzo sul problema delle liste, altri 3 servizi (10 minuti) sul maltempo.. ma dico il maltempo in inverno che cazzo di notizia e'? e infine il bel servizio sulla chiesa citato sopra

io ed Alessandra pensavamo fosse una burla ma purtroppo il 1 aprile ancora e' lontano..invece secondo me un caso veramente eclatante di silenzio assordante o white noise informante.. non dicendo niente il TG1 la dice proprio tutta su quello che sta accadendo in Italia..

totally OT.. ma Gianluca ti sei sposato??  sessi congratulazioni fratello!! chi e' la donzella?

ciao

 

 

 

Evidentemente Fabrizio non vive in Italia da molto tempo. Via Poma, Cogne, il piccolo Tommy sono le vicende che hanno i massimi ascolti in Italia. Su Cogne Bruno Vespa ci ha campato per mesi. E adesso che faranno il processo per Via Poma sarà lo stesso. Non mi piace ma capisco la scelta del Tg1. In quanto alla neve a marzo, sarà normale a Minneapolis o in alta montagna. Oggi è il mio compleanno e in 45 anni è il secondo (che io ricordi) che passo con la neve fuori. Per cui almeno qui la neve a marzo è una notizia.

non dicendo niente il TG1 la dice proprio tutta su quello che sta accadendo in Italia

Bellissima osservazione, sia per quel che dice, sia per come lo dice (inutile dire che la spaccerò per mia).

I casi "irrisolti" in Italia interessano molto perciò, giornalisticamente, ha senso che venga dedicato loro spazio, a parte questo, concordo con il tuo giudizio sul TG1.

Quel che mi stupisce e che spesso venga biasimato il "recente" TG1 o comunque il suo "Peggioramento".

Il tg1 è sempre stato così. Non so se questo migliori o peggiori la situazione ma è un dato di fatto. Ad esempio, in passato è arrivato a non dare il risultato delle elezioni mantovane

Prima ancora, ero piccolo ma, credo fosse additrittura peggio (quando agiva in regime di semi monopolio) tant'è che, qui in Lombardia seguivamo il telegiornale della Svizzera Italiana per capire cosa succedeva in Italia.

Questa cosa del TG1 mi fa ridere perchè sia la redazione che tutti i direttori messi in cima a quell'obbrobrio hanno sempre fatto un vanto di essere il TG dell'Italia che rincasata alla sera, distende le sue stanche membra dinnanzi a un prodotto editoriale molto compassato, abbotTonato e programmaticamente filogovernativo...e di fatto il TG1 quello è sempre stato: l'Ufficio stampa di Palazzo Chigi, chiunque ci fosse dentro.

Mio padre guarda sempre il TG1, ed è pure un moderatissimo centrista, direi da maggioranza silenziosa; non ha mai letto Adorno e tutta la critica ai mezzi di comunicazione di massa (per fortuna, aggiungo io!)...però è talmente uno da maggioranza silenziosa che ultimamente mi ha detto, e l'ho anche visto mentre lo fa, che durante il panino serale delle dichiarazioni dei politici al TG1, lui toglie letteralmente l'audio alla TV...specie quando, mi dice, c'è Capezzone che parla. Questo dovrebbe essere il primo passo delle moderate maggioranze silenziose: un silenziatore per quelle chiacchere del cazzo che il Tg1 riporta con tanto zelo!