Titolo

L'Assoluto e il Relativo

1 commento (espandi tutti)

Fatto sta che qualunque posizione abbia assunto il Pontefice verso la chiesa Irlandese o tedesca o americana, essa avviene dopo anni o decenni nei quali nulla è stato fatto per impedire la continuazione dell'abominio. Segnalare casi nei quali la Chiesa ha denunciato e consegnato alle autorità un prete pedofilo sarebbe utile a smentirmi se i dati fossero consistenti. Piuttosto pare prevalere, almeno ai miei occhi, un atteggiamento di protezione e/o di insabbiamento ogni volta che un evento grave riguarda un sacerdote. ed a proposito la vicenda di "padre" Athanase Seromba, assassino di 2000 innocenti rwandesi è emblematico. Era nascosto in una parrocchia nei dintorni di Firenze e sottolineo nascosto. Non è il solo caso.

La dichiarazione di padre Lombardi è orrenda sul piano del metodo ed oscena nella sostanza: i miei pedofili sono pedofili quanto quelli degli altri che son di più. E' roba degna di un sacerdote?