Titolo

Letture per il fine settimana 20-3-2010

2 commenti (espandi tutti)

Sui Conservatori e Laburisti non saprei dire, ma i liberaldemocratici fanno le primarie per decidere chi deve essere candidato nei collegi "buoni".

Ma io stavo appunto dicendo che c'è una valutazione dei "buoni", e il partito si organizza "in qualche modo" per consentire anche a chi non è di quei collegi di candidarsi lì. Lo stesso elettorato liberaldemocratico, poi, è cosciente di questo fatto ed organizza la propria struttura in tal senso.

RR