Titolo

Letture per il fine settimana 20-3-2010

1 commento (espandi tutti)

io sono cittadino emiliano (anzi romagnolo, ma vabè) e posso dirti che qui la politica del PD è tutto fuorché liberista; motivo per cui non mi faccio incantare quando un loro candidato (ex presidente della regione Emilia per giunta!!) pretende di passarci per liberale.

E poi liberale di che? le pseudo-riforme che fece Bersani possono davvero meritarsi questo titolo? Tu sei troppo ottimista. Bersani non fece riforme liberali, e il popolo italiano non le vuole. Le vuole quando si applicano agli altri, magari a qualche minoranza impopolare (i notai...); scusate la volgarità, ma ognuno in Italia è liberale col c... degli altri.

Poi sia chiaro, quando il PD metterà in programma e attuerà in parlamento delle riforme che comporteranno l'abolizione dell'articolo 18, la privatizzazione della RAI, la privatizzazione dei servizi pubblici locali (a partire da Hera) e il pagamento delle tasse da parte delle cooperative, allora crederò che il PD è un partito liberista.