Titolo

Il contratto unico: "xe pezo el tacon del sbrego"

4 commenti (espandi tutti)

D'accordo su tutto, anche Lusiani sotto fa un punto simile. Difficile fare una riforma incisiva senza intaccare i diritti di chi ha certi privilegi. Non è detto che non ci si arrivi però, al diminuire del loro numero ed influenza

Difficile fare una riforma incisiva senza intaccare i diritti di chi ha certi privilegi. Non è detto che non ci si arrivi però, al diminuire del loro numero ed influenza

Con queste norme non ci si arrivera' mai, perche' vogliono eliminare il dualismo estendendo a tutti, di fatto, questi stessi privilegi -- dopo tre anni devono diventare tutti insiders. Capisco che e' l'unico modo per rendere la proposta politicamente accettabile, ma il risultato e' che il dualismo permarra' tale e quale: cosi' come oggi si puo' scegliere, in qualche misura, se stabilizzare e no, con queste norme si potra' scegliere se pagare di piu' alcuni lavoratori e farli rimanere al margine oppure stabilizzarli: cosa cambia?

I chimici hanno abolito nel loro contratto gli scatti d'anzianità. Attendiamo l'estensione alle altre categorie, sembra che finalmente i sindacati ci hanno capito qualcosa..

I chimici hanno abolito nel loro contratto gli scatti d'anzianità. Attendiamo l'estensione alle altre categorie, sembra che finalmente i sindacati ci hanno capito qualcosa..

Questo fatto, che era gia' stato nominato, e' un'ottima notizia.  Spero che nel raggiungere l'accordo sindacati e datori di lavoro si siano anche accordati per dare salari di ingresso superiori, in modo da conservare la retribuzione ma redistribuendola in misura piu' equa lungo l'anzianita' di servizio.  Altrimenti e' tutto inutile e i lavoratori almeno continueranno a preferire il vecchio modello, in cui speravano di venir super-pagati negli ultimi anni di lavoro (magari facendo nulla) per poi trovarsi prepensionati o peggio licenziati per fallimento della bad-company in cui erano stati opportunamente collocati.  Ma se i sindacati non si sono bevuti il cervello del tutto, oso sperare che l'accordo sia stato equo anche sull'entita' dei salari iniziali.