Titolo

Il contratto unico: "xe pezo el tacon del sbrego"

1 commento (espandi tutti)

Difficile fare una riforma incisiva senza intaccare i diritti di chi ha certi privilegi. Non è detto che non ci si arrivi però, al diminuire del loro numero ed influenza

Con queste norme non ci si arrivera' mai, perche' vogliono eliminare il dualismo estendendo a tutti, di fatto, questi stessi privilegi -- dopo tre anni devono diventare tutti insiders. Capisco che e' l'unico modo per rendere la proposta politicamente accettabile, ma il risultato e' che il dualismo permarra' tale e quale: cosi' come oggi si puo' scegliere, in qualche misura, se stabilizzare e no, con queste norme si potra' scegliere se pagare di piu' alcuni lavoratori e farli rimanere al margine oppure stabilizzarli: cosa cambia?