Titolo

Il matrimonio omosessuale: non si può fare

1 commento (espandi tutti)

Vorrei riprendere, sommessamente, un mio punto di vista già espresso su nFA, e, in parte, sfiorato da Nino nel P.S., in un suo commento a questo post.

Ai miei occhi, ciò che trovo giuridicamente iniquo, è il fatto che, a noi eterosessuali, è concessa una facoltà di scelta che, al contrario, non è concessa agli omosessuali.

Di cosa parlo? Parlo del fatto che, a noi etero, è data la possibilità di scegliere tra:

 

-   alcuni tipi di Matrimonio,

    e la

-   convivenza more uxorio.                                                                                                                                                                                                                                          

Invece, gli omosessuali, non hanno questa facoltà di scelta. Infatti, se una coppia omosessuale desidera vivere stabilmente insieme, può soltanto convivere di fatto.