Titolo

Voltremont a Hogwarts

2 commenti (espandi tutti)

le previsioni per l'Italia sono migliori di quelle di altri paesi che partono da un rapporto debito/PIL ben inferiore al nostro. Questo dipende forse dal fatto che si prendono i dati del deficit 2009 quali punto di partenza, non considerando le differenti dinamiche di intervento dei vari paesi

No, secondo quel documento dipende dalla differenza tra i saldi primari strutturali (per definizione i bassi valori congiunturali del 2009 sono deviazioni dal livello strutturale, cioe' quello relativo al PIL potenziale).

Se guardi la seconda figura nel post vedi che l'Italia ha negli ultimi 15 anni un avanzo primario superiore a quello degli altri paesi (eccezione temporanea: Spagna). E non potrebbe essere altrimenti: avendo il debito piu' alto di tutti o e' cosi' o si va dritti al default.

Questo e' il "vantaggio" dell'Italia, abbiamo il fuoco del debito al culo e dobbiamo per forza essere un po' piu' risparmiosi degli altri prima di pagare gli interessi.

Dov'e' il grande merito del governo Berlusconi in tutto questo? In questo, come documento nel post il governo in carica ha solo demeriti, oggi come in passato, perche' quando ha messo le mani in pasta l'avanzo strutturale e' solo peggiorato.

Molto chiaro e preciso.

Grazie!