Titolo

Voltremont a Hogwarts

1 commento (espandi tutti)

Mia moglie ha fatto recentemente un'amniocentesi in una clinica privata a Salerno. Visto che si tratta di istituto convenzionato col SSN abbiamo pagato solo 80€. Non menziono la struttura per non fare pubblicità però il servizio è stato ottimo e l'intera struttura mi ha dato una forte impressione di efficienza, non c'era nessuno che si girava i pollici le code erano brevi e ben organizzate, tutti erano cordiali e disponibili.

La struttura fa un numero molto elevato di questo tipo di operazioni ogni anno  (è il motivo per cui siamo andati là)e lo specialista che ha fatto l'esame lavora solo qui e al suo studio privato (dove fa altri tipi di diagnostiche prenatali), quindi non c'è commistione con strutture puramente pubbliche. In media i miei amici a Roma hanno pagato oltre 1300€ per fare lo stesso esame in strutture private che fanno un numero minore di indagini all'anno (e quindi hanno meno "pratica").

Non mi permetto di fare considerazioni di efficienza di costi perchè non ho idea esattamente di come si finanzi questa struttura (immagino il SSN passi la differenza tra il prezzo dell'esame praticato dalla clinica e quello che ho pagato io, se non è così qualcuno mi corregga). Mi pare però rientri nel legittimo buonsenso chiedersi se una maggiore presenza di strutture del genere non potrebbe migliorare la situazione.

NB io postulo l'essenza di "perversioni italiane" (tipo che lo stato paga somme all'istituto privato a prescindere dalle prestazioni erogate, se funziona così il mio discorso salta) e quindi semplicemente se la qualità è buona, la gente viene e il servizio funziona altrimenti chiudi e amen.