Titolo

Voltremont a Hogwarts

1 commento (espandi tutti)

Su NFA vs FMI non ho capito, devo intendere che FMI la fa troppo complicata? A questo punto ci vorrebbe un "Econometria istruzioni per il non abuso" ;)

Sul desolante panorama italiano sarà un problema di educazione (troppa letteratura e poca matematica)? Io conosco numerose persone laureate in economia che ignorano anche le basi del calcolo (in alcune facoltà hai un solo esame di Matematica e poi l'economia la svanghi con qualche grafico).

Oppure di forma mentis? Chiederei a chi ha esperienza del resto del mondo, ma l'amerikano medio (o l'inglese il fancese etc) è convinto che il suo successo individuale dipende dalle sue capacità o pensa che il lavoro e il benessere deve calarglielo qualcuno dall'alto (lo stato, la grande impresa, etc.)?

Io in Italia sento solo dire che ogni volta che piove è colpa del governo ladro (e non di chi lo ha votato) e che assumersi le responsabilità delle proprie azioni è un peccato mortale da combattere fermamente con il perdono e la collettivizzazione degli oneri.