Title

Cose lette

1 commento (espandi tutti)

Forse il libro di Krugman a cui ti riferisci è "Economisti per caso". L'ho letto di recente e consiste in una raccolta di articoli dell'autore scritti effettivamente prima del 2000. E' il mio primo libro di economia divulgativa (ma anche non divulgativa), per cui il mio parere vale poco. Comunque, pur non conoscendo la materia, l'ho trovato solitamente interessante e ben scritto.

A dire il vero un poca di matematica la mastico, quindi mi stimolerebbe di più un libro con qualche calcolo piuttosto che solo parole (se non sbaglio c'è una sola tabella numerica in tutto il libro).

Ah ecco, mi è rimasto particolarmente impressa una spiegazione sul perché troppa poca moneta circolante mandi in crisi l'economia: ha fatto l'esempio di una cooperativa di babysitting, dove ogni famiglia partecipa fornendo servizio ma anche fruendo del servizio. Ad ognuno vengono dati dei cartellini che possono cedere al babysitter per ottenere la prestazione. Ha spiegato che se i cartellini sono meno del necessario, le famiglie cominciano a voler accumulare cartellini e questo blocca il "sistema".