Titolo

La Cina ci è vicina. Secondo la FIOM è a Pomigliano d'Arco

1 commento (espandi tutti)

Secondo me invece sono proprio gli unici punti su cui non si può transigere e su cui darei ragione alla FIOM. Alzare barricate su diritti sindacali e malattie è invece sbagliato.

In effetti sulla stampa è apparso solo quello; di CIGS e formazione non si è parlato.
Non so se per colpa della stampa.. o della stessa FIOM che ha puntato su quelle questioni successivamente.

difatti quando noi firmiamo, ad esempio, una polizza di assicurazione, sottoscriviamo una marea di clausole in deroga alle leggi vigenti

Di questo, sinceramente, non mi sono mai accorto.