Titolo

La Cina ci è vicina. Secondo la FIOM è a Pomigliano d'Arco

1 commento (espandi tutti)

Ma se la redazione di Panorama vuole pubblicare filmini osé o foto conturbanti di lascive signorine, in ossequio alla linea editoriale del capo, non può fare come l'Espresso che alcuni anni fa allegava al giornale i "Classici Proibiti" del cinema con il nobile compito di ridare lustro a capolavori censurati dal potere? 

Ma poi non ho capito: in un club privato uno non si può spogliare e simulare atti sessuali? Certo se il tutto fosse avvenuto nel lettone di Putin non ne avrebbero fatto una questione di stato...

Bello bello questo puritanesimo wahhabita: è tutto un fumare di macerie politico-istituzionali di deputati puttanieri, cocainomani; di cricche gelatinose e porporati in odore di corruzione epperò arrestano una che si guadagna il pane senza fare finta di essere suora, ministra o onorevole. Mah...