Titolo

L'economia politica de "gli economisti"

1 commento (espandi tutti)

ma come si spiega questo fatto che due economisti di scuole così lontane dicono che il vero ''rischio'' viene dal deficit estero? è vero allora che gli spreads rispondono più al deficit estero che al deficit pubblico? cioè... io ho capito gli argomenti di Gros sulla tassazione dei non residenti e di Brancaccio sul rischio di crisi competitiva e abbandono della moneta unica. Ma possibile che il deficit estero sia così importante?