Titolo

Gli economisti e i fatti

2 commenti (espandi tutti)

Mi premeva sottolineare che anche se l'evento esplicativo si fosse verificato ciò non dimostrava che la teoria fosse corretta.

Ma questo Giulio NON l'ha scritto, NÈ pensato!

Davvero, io non capisco: perché mettere un commento critico usando una cosa che non è stata detta e non per caso, ma perché l'autore vuole solo evidenziare che i dati falsificano la teoria in questione e non si sogna proprio che si possa "verificare" nulla, nelle scienze sociali, con un metodologia empirica di questo tipo ed i "controlli" debolissimi o inesistenti che possiamo utilizzare?

 

Non ritengo utile la polemica.. Spero di essere chiaro:

la premessa metodologica è prima facie quanto meno non completa. Ritengo sia utile inserire un elemento fondamentale di correzione (anche se solo eventuale) che non riguarda il merito dei risultati ottenuti. E'proprio il contenuto implicito che mi premeva fosse esplicitato.