Titolo

Letture per il fine settimana 3-7-2010

1 commento (espandi tutti)

Forse hai ragione, la prossima settimana mi metto a guardare un po' di dati su Bloomberg e faccio qualche verifica. Certo che qualche dubbio viene. Leggo la seguente frase:

we have 177 distinct elimination games with wins and 138 with losses

e mi chiedo: ma il numero di vittorie e il numero di sconfitte in partite ad eliminazione non dovrebbe essere lo stesso? E poi davvero basano il loro lavoro su meno di cento osservazioni? E poi non e' che magari gli eventi sportivi in questione avvengono durante periodi di debolezza dei mercati (questo giugno, quello del 2006, quello del 2002: tutti deboli!) e pertanto le perdite sono semplicemente vicine alle medie del periodo? (insomma un sample bias...)

Poi la vera questione: se hanno ragione, come mai invece di scriverci un articolo non ci fanno soldi a palate? Quello, purtroppo, e' l'unico modo di sperimentare la teoria. E se avessero davvero ragione, i soldi li farebbero e non starebbero a racconare come (il mondo della finanza cosi' funziona).